News

I Mostri non esistono@Aperitoon

Il corto dei nostri diplomati all'evento torinese di networking dedicato all'animazione.

12/2

"I mostri non esistono" Ilaria Angelini, Luca Barberis Organista e Nicola Bernardi verrà presentato ad Aperitoon, l’appuntamento - ideato e condotto da Emiliano Fasano - dedicato a film-maker, animatori, studenti, giornalisti, produttori, broadcaster, artisti che frequentano il piccolo magico mondo del cinema d'animazione. L'evento, gratuito, è un'occasione di networking per chi lavora nel mondo dell'animazione.

Nella serata verranno proiettati anchei: The N.A.P. di Adolfo Di Molfetta Sigla Seeyousound di Donato Sansone, Paolo Spaccamonti, Gup Alcaro Min Börda di Niki Lindroth von Bahr (Emile Award - Best Short Film 2017) Nighthawk di Špela Čadež (Ospite del Bergamo Film Meeting 2018)

Tra gli interventi in programma: The Oscar/Annie/David goes to… con Carlo Griseri Character Design Tips&Tricks con Fabio Tonetto Briicks con Maria Cesaro Bubblegum in Tour con Von Kraust

I Mostri non esistono ha per protagonisti due ragazzini pestiferi, messi in castigo per l’ennesima volta dalla loro insegnante, che proprio non ne vogliono sapere di smettere di punzecchiarsi. Le conseguenze inaspettate di questo comportamento saranno irreparabili. Il cortometraggio è stato tutorato anche dai docenti Guido Orlandi e Marco Zanoni ed è arricchito dall’azzeccatissima colonna sonora realizzata dagli studenti Cristian Labelli e Simone Di Leonardo, del Corso di Musica per le Immagini della Scuola Civica di Musica Claudio Abbado coordinato da Massimo Mariani con i tutor Giovanni Venosta, Alberto Morelli e Andrea Canzi.

L’idea di Aperitoon, nata sulle sponde del lago di Annecy in occasione del più importante festival internazionale dell’animazione, risponde all’esigenza di molti operatori del settore di incontrarsi in un contesto informale per conoscersi, scambiarsi consigli e, in definitiva, per fare il punto su quello che succede nel mondo dell’animazione. L’evento ha trovato la sua prima casa a Torino, al Blah Blah di via Po dove, ai primi anni del ’900, aveva sede il "Caffè Ristorante Parigi", di proprietà di Giuseppe De Ronzier, il quale programmò le prime proiezioni di “fotografia animata” in Italia. Sull’onda del successo torinese, Aperitoon è diventato un appuntamento mensile con l’intenzione di dare vita ad una tana sicura per animatori, un teatro off dove mettere in scena vita, morte e miracoli dell’animazione. L’evento ha conquistato altri importanti palchi italiani: Milano, Bergamo, Rimini, Udine diventando una fabbrica di nuove creatività per le città che l’hanno voluto ospitare.

Blah Blah Via Po, 21 Torino dalle 20 alle 22.30

NEWS CORRELATE

I Mostri on tour in Portogallo

Otto tappe per concorrere al Best Monstra Short Film 2018

Fino a Giugno

CONTINUA

I mostri non esistono

Dal 11 al 13 marzo

Selezionato a Monstra e Omaha Film Festival

CONTINUA

I Mostri non esistono @ Premiers Plan

Il prestigioso Festival di Opere Prime che si svolge ad Angers da ormai trent'anni, sceglie l'animazione di Ilaria Angelini, Luca Barberis Organista e Nicola Bernardi.

Per il cortometraggio realizzato interamente dai nostri tre diplomati, dietro la guida del tutor di animazione stop-motion Ramona Mismetti, arriva la quindicesima proiezione ad un festival internazionale: questa volta alla 30a edizione del Festival Europeo delle opere prime, nella sezione non competitiva Les courts des petits dedicata ai più piccoli.

CONTINUA