Progetti

BANDI

Z-PITCH Contest - III Edizione

Dedicato alle Scuole di Cinema e Media Design in Italia

Promosso da NABA, Nuova Accademia di Belle Arti e Fondazione Cinema per Roma in collaborazione con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, l’Accademia di Belle Arti di Napoli

Fondazione Cinema per Roma e NABA, Nuova Accademia di Belle Arti presentano la terza edizione del contest Z-Pitch, un’iniziativa destinata agli studenti in corso e a quelli diplomati da non oltre due anni delle Scuole di Cinema e Media Design in Italia.

Il contest è realizzato in collaborazione con Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e l’Accademia di Belle Arti di Napoli per ampliare il network di riferimento e implementare ulteriormente gli strumenti e i canali di formazione.

Il contest vuole dare voce alla generazione Z e portare all’attenzione dei professionisti del cinema e della televisione le idee di giovani autori e filmmaker ancora studenti o da poco diplomati, che dimostrino talento e capacità nell’individuare temi di rilievo per la contemporaneità e originalità nel raccontare storie tramite l’audiovisivo.

Il bando di partecipazione

Il bando di partecipazione, pubblico e gratuito, è aperto a progetti di storytelling audiovisivo per formati di lungometraggio o progetti seriali, originali e non prodotti, i cui diritti NON siano già stati ceduti e terze parti. Possono partecipare studenti o diplomati entro un massimo di due anni dall’ottenimento della laurea o diploma accademico, delle Scuole di Cinema e Media Design in Italia.

Modalità di iscrizione

L’iscrizione è gratuita. È possibile iscriversi da venerdì 1 dicembre 2023 a giovedì 29 febbraio 2024, entro le ore 18.00.

Per la preselezione saranno accettati esclusivamente i lavori ricevuti entro scadenza tramite iscrizione online al link: https://my.romacinemafest.org/...

Ogni candidatura dovrà contenere i seguenti materiali:

  • entry form(scheda di iscrizione)debitamente compilato in tutte le sue parti
  • concept del progetto in forma di soggetto/trattamento per i lungometraggi o soggetto + bibbia per i progetti seriali - con eventuali note e intenzioni autoriali/registiche per un massimo di 10 pagine in totale
  • sinossi del progetto (max 500 caratteri spazi inclusi)
  • logline che sintetizzi la forza originale del concept (max una o due frasi)
  • trattamento, moodboard, reference, benchmark (facoltativo ma altamente consigliato)
  • showreel o lavori rappresentativi del team creativo per una durata non superiore ai 5 minuti (facoltativo ma altamente consigliato) - tali materiali devono essere fruibili online tramite link a piattaforme (quali Vimeo, YouTube etc.)
  • bio dell’autore (o gruppo di autori) con eventuali link alla filmografia propria e dei co-autori. In ogni bio si prega di specificare la data di nascita

Tutti i materiali sopra menzionati potranno essere presentati in italiano e/o in inglese.

Tutti i materiali di iscrizione saranno utilizzati esclusivamente ai fini della pre-selezione e della selezione finale. Ogni eventuale successivo utilizzo dovrà essere autorizzato direttamente dai titolari. I suddetti materiali verranno custoditi presso l’archivio di Fondazione Cinema per Roma e non verranno restituiti.

Selezione e premi

Le candidature ricevute saranno valutate da un comitato di selezione, composto da membri competenti appartenenti ai due enti organizzatori e agli altri enti partecipanti, che pre-selezionerà 7 progetti.

I progetti finalisti verranno annunciati entro la fine di marzo 2024.
Ai team dei 7 progetti finalisti verrà offerta l’opportunità di:

  • partecipare ad una o più masterclass (moduli da definire) di alta formazione e preparazione alla sessione di pitching frontale, coordinata da NABA e Fondazione Cinema per Roma con l’ausilio degli altri enti partecipanti e di professionisti esterni.

  • presentare i propri progetti in una sessione di pitching frontale, da tenersi in presenza nel mese di aprile 2024 (salvo diverse disposizioni causa Covid-19), di fronte ad una platea competente e qualificata (formata, tra gli altri, da professionisti del settore audiovisivo). Ogni progetto avrà fino a 5 minuti per la presentazione orale e fino a 3 minuti massimo per contributo video aggiuntivo (non obbligatorio). Al termine della sessione, alcuni dei professionisti presenti offriranno il proprio feedback specifico sui progetti, dando modo ai team creativi di affrontare un vero e proprio “market crash test” ed avere un’anticipazione di come il proprio progetto viene recepito da quelli che saranno idealmente gli interlocutori finali della filiera.

Al termine dei lavori, una giuria nominata congiuntamente da NABA, Fondazione Cinema per Roma, Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e Accademia di Belle Arti di Napoli, annuncerà due premi, quello per il miglior pitch e quello per il miglior progetto. I due premi possono essere assegnati allo stesso progetto o a due progetti diversi, a discrezione della giuria. I team creativi dei progetti vincitori potranno usufruire di un ulteriore momento di alta formazione, con un tutoring ad hoc focalizzato sulla preparazione alla partecipazione con il proprio progetto a piattaforme di mercato italiane e internazionali.

I membri del team creativo del progetto vincitore riceveranno inoltre in omaggio l’accredito della prossima edizione della Festa del Cinema di Roma.

NEWS CORRELATE

Z-PITCH Contest - III Edizione

L’iniziativa promossa da NABA, Nuova Accademia di Belle Arti e Fondazione Cinema per Roma in collaborazione con la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e l’Accademia di Belle Arti di Napoli

Iscrizioni aperte - Scarica il bando e candida il tuo progetto entro il 29 febbraio 2024

CONTINUA