CORSI BREVI / SUMMER SCHOOL

The Writer's Room

Il lavoro creativo dello sceneggiatore all’interno della “stanza degli scrittori”

CORSI BREVI / SUMMER SCHOOL

The Writer's Room

Il lavoro creativo dello sceneggiatore all’interno della “stanza degli scrittori”

The Writer's Room

Confidando nel detto “tuffati e impara a nuotare”, The Writer’s Room offre ai partecipanti l’opportunità di immergersi per cinque giorni nell’atmosfera creativa e impegnativa dello sviluppo di una serie televisiva e, attraverso questa esperienza, imparare le principali regole di scrittura.

La caratteristica della scrittura per la televisione è quella di essere un lavoro di gruppo. Personaggi, linee narrative, dialoghi, colpi di scena, vengono discussi e sviluppati attraverso un continuo lavoro di confronto e scambio di idee in uno spazio speciale e affascinante: la stanza degli scrittori, la “writer’s room”.
In questo luogo gli sceneggiatori si riuniscono per trovare le idee migliori, portando le proprie proposte e ascoltando quelle degli altri, sotto la guida di un head writer che coordina il lavoro.
La Summer School The Writer’s Room vuole proporre ai partecipanti questa esperienza che unisce tecnica, creatività e capacità di comunicazione, lasciando che l’insegnamento delle “regole” di sceneggiatura emerga dal lavoro svolto ogni giorno dai partecipanti.

Il campus prevede una durata di cinque giorni di otto ore (lunedì-venerdì) ed è condotto da due insegnanti che lavorano per la maggior parte del tempo in coppia, ma coprono con la loro esperienza due ambiti di intervento secondo i ruoli di head-writer e writer-producer.
L’head writer coordinerà il lavoro della writer’s room, aiutando ogni partecipante a sviluppare al meglio la propria idea, mantenendo il collegamento con quelle del gruppo.
Il writer producer sarà invece il portavoce del produttore e di una ipotetica rete televisiva: responsabile quindi dell’aderenza all’idea originale e alle regole generali della serialità, ma capace anche di confrontarsi in tempo reale con gli “imprevisti” che possono accadere durante la stesura della serie.

a cura di Grazia Giardiello

date: 9 - 13 luglio 2018

Programma

La giornata è divisa in due parti. La mattina è dedicata alla lettura e analisi del lavoro fatto e a interventi di carattere teorico a commento del materiale che viene via via prodotto. Il pomeriggio è invece il momento della discussione e del confronto, della scrittura dei singoli o anche in coppia.

Ogni giornata ha un “titolo” che indica l’argomento principale a cui è dedicata. Data la struttura del corso, lo svolgimento reale delle lezioni dipenderà dal materiale che i partecipanti sapranno sviluppare di giorno in giorno.

Lunedì - The Writer’s Room

Mattina

Accoglienza dei partecipanti. Presentazione delle modalità di svolgimento della settimana. Presentazione della metodologia. Inizio dei lavori.

Pomeriggio

Visione delle prime puntate della serie di riferimento e prime osservazioni.

Martedì - Linee, personaggi e temi

Mattina

Strutturiamo la nostra serie, comprendiamo come l’intreccio tra i personaggi, le loro linee e i temi che abbiamo scelto, può determinare serie diverse.

Pomeriggio

Divisione del lavoro a seconda del numero dei partecipanti e della struttura della serie (numero di puntate e personaggi).

Mercoledì - Il soggetto

Mattina

Divisione e discussione delle puntate (autori e argomenti).

Come funziona un soggetto di puntata. Regole comuni che tutti gli autori devono rispettare.

Pomeriggio

Lavoro di scrittura sulle singole puntate (soggetti).

Giovedì – La scaletta

Mattina

Lettura e commento dei soggetti.

La scaletta come passaggio verso la sceneggiatura.

Pomeriggio

Lavoro di scrittura sulle singole puntate.

Venerdì – La sceneggiatura

Mattina

Discussione delle scalette e scelta di alcune scene principali da sceneggiare.

La sceneggiatura (i dialoghi, le regole, eccetera).

Pomeriggio

Scrittura delle singole scene che vengono poi recitate ad alta voce dai partecipanti.

Corso Cinema Summer School 2018