Marina Di Loreto


Diplomata nel 1992 alla Civica Scuola di Cinema di Milano in Produzione e Assistenza alla Regia, ha iniziato subito a lavorare in televisione, come assistente di produzione.

Nel 1997 la passione per il cinema l’ha portata a laurearsi in Storia e Critica del Cinema all’Università degli Studi di Pavia, con una tesi sul Punto di vista nella narrazione cinematografica, che ha elaborato durante la Borsa di Studio Erasmus all’Université Paris X, Nanterre.

Ha collaborato al lancio in Italia della piattaforma satellitare di Tele+ (D+) occupandosi della programmazione di un canale dedicato ai documentari d’autore, Planète. Nello stesso periodo ha partecipato come giurata a numerose selezioni e premi di documentari: Libero Bizzarri, Torino Film Festival, Filmmaker, Festival dei Popoli di Firenze.

Ha continuato a dedicarsi alla programmazione, ricoprendo il ruolo di programming manager per diversi canali televisivi digitali e semigeneralisti: CineCinemas (offerta satellitare di Tele+), Planet (Sky), Sailing Channel /Yacht&Sail (Sky) il canale di nautica edito da Rizzoli, La3 (Sky e Digitale terrestre) e Zelig Tv (Digitale terrestre), divenendo esperta nella gestione editoriale e nella direzione di palinsesto.