Stefania De Santis


Studia a Roma dal 1977 al 1980 alla Scuola di Mimo di Angelo Corti e Marise Flash. Nel 1980 si trasferisce a Parigi e frequenta la Scuola internazionale di Teatro di Jacques Lecoq. Studia danza contemporanea (con insegnanti quali Gillian Hobart, Bob Curtis, Roberta Garrison) e segue stages con diversi artisti e compagnie teatrali (Maria Fux, Michiko Hirayama, Philippe Gaulier, l’ Odin Teatret) .

Metà anni ’80 inizia a lavorare come attrice e assistente alla regia. Tra gli altri segnaliamo: una collaborazione che durerà 6 anni con Carmelo Bene - è attrice in Hommelette for Hamlet e in La cena delle beffe, assistente negli spettacoli Adelchi, Pentesilea, Achilleide momento n°2, Pinocchio; con Luca Ronconi (come mimo e poi firma la coreografia dei movimenti mimici per varie opere liriche), Carlo Quartucci (assistente alla regia), con Gustavo Frigerio (attrice in Leonce e Lena, Woyzeck, Dell’odore della pelle)e co-regista I negri di J.Jenet, Lisi Natoli (attrice in Verdi colline), Luciano Damiani (assistente alla regia).

Casting director e acting coach per il cinema (dal 1998)
Casting Princess regia Roberto De Paolis, casting Julio Cesar regia Enrico Maria Artale, casting Il principe di Roma regia Edoardo Falcone, Casting La caccia regia Marco Bocci, casting Romanzo Radicale regia Mimmo Calopresti, casting La notte più lunga dell’anno regia Simone Aleandri, casting Ultimo Piano regia Giansalvo Pinoccio, Marcello Caporicchio, Francesco Di Nuzzo, Francesco Ferrari, Luca Iacoella, Giulia Lapenna, Giulia Cacchioni, Sabrina Podda, Alessandro Carchedi (prod. Scuola Gianmaria Volonté), casting Martin Eden regia Pietro Marcello, casting Il Boemo regia Petr Vaclav, casting Non ho niente da perdere Tv Movie regia Fabrizio Costa, collaborazione per il cast italiano di Le Reoutable regia Michel Hazanavicius, casting e acting coach Controfigura regia Rä De Martino, casting Il Rovescio (cortometraggio) regia Damiano Giacomelli, casting La Lepre (cortometraggio) regia Lana Vlady, casting La Strada Vecchia (cortometraggio) regia Damiano Giacomelli, casting Dopo la guerra regia Annarita Zambrano, casting e acting coach Sangue del mio sangue regia Marco Bellocchio, casting Dove non ho mai abitato regia Paolo Franchi, casting e acting coach Fai bei sogni regia Marco Bellocchio, casting Anime Nere regia Francesco Munzi, casting E la chiamano estate regia Paolo Franchi; casting Senza lasciare traccia regia Gianclaudio Cappai, casting A fari spenti nella notte regia Anna Negri (TV movie), casting e acting coach Bella addormentata regia Marco Bellocchio; casting Salva l’ultimo regia Pasquale Marrazzo, casting e acting coach in Vincere regia di Marco Bellocchio; assistente-collaboratore in Il Rigoletto “un film in diretta” regia di Marco Bellocchio; casting e aiuto regia per lo spettacolo Zio Vanja regia Marco Bellocchio, aiuto regia nell’Opera Lirica I Pagliacci regia Marco Bellocchio casting Nessuna qualità agli eroi di Paolo Franchi; casting Riprendimi di Anna Negri; casting e acting coach Signorina Effe di Wilma Labate; casting Mary di Abel Ferrara; casting La spettatrice di Paolo Franchi; dialogue coach in Romanzo Criminale di Michele Placido; dialogue coach in Ex di Fausto Brizzi; casting e acting coach Il Resto di Niente di Antonietta De Lillo; casting Masaniello di Angelo Antonucci; collaborazione al cast in L’amore ritrovato di Carlo Mazzacurati; casting e assistente alla regia Due come noi, non dei migliori di Stefano Grossi; casting e acting coach Quasi quasi di Gianluca Fumagalli; aiuto alla regia Il pianeta guerra, un ritratto di Tonino Guerra di Antonietta De Lillo; assistente alla regia per il corto Il primo giorno di Stefano Grossi.

Regie teatrali
Anestesia Totale
e E’ Stato Mafia di e con Marco Travaglio e con la partecipazione di Isabella Ferrari, I Pugni in tasca di Marco Bellocchio (drammaturgia riduzione e adattamento teatrale di Marco Bellocchio dall’omonimo film) regia; è co-regista con Filippo Timi ne Il popolo non ha il pane? diamogli le brioches; regia: Stato d’assedio di Camus; regia: L’ora, tratto da Vite a scadenza di Canetti; regia: Il gioco dell’epidemia di Ionesco; regia: Il normale dolore dei matti (tratto da La Serra di H.Pinter); regia: Petronilla Graie, di Francesco Suriano; regia: Come vanno le cose Beatrice, la tragedia dei Cenci, di G. Di Giovine; regia: Cassandra, con Ille Strazza; regia: Rubato, spettacolo musicale per la compagnia J.Pierre Jacquet. Oltre alla regia firma l’adattamento e la drammaturgia degli spettacoli: Perle; Le tentazioni di Girolamo di Ermanno Cavazzoni e Musikfassli-lectura Wölfli con la compositrice Lucia Ronchetti; Appunti per un Aiace africano, concerto-spettacolo di Luigi Cinque.

Attività didattica
Dal 1986 svolge ininterrottamente attività didattica in campo cinematografico e teatrale. Ha realizzato stage di recitazione cinematografica in varie scuole: Officine Mattoli a Tolentino è docente di recitazione cinematografica, Accademia del cinema a Macerata, Scuola di Teatro Quellidigrok a Milano, Teatro Argot a Roma .

Ha collaborato come docente al corso Fare cinema di Marco Bellocchio a Bobbio e nel biennio 2008/10 è stata docente di recitazione cinematografica nel corso di regia di Marco Bellocchio alla Scuola nazionale di Cinema a Roma.

Docente di recitazione davanti alla macchina da presa, presso la Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté a Roma.

Laboratori teatrali presso l’Ass. Culturale Controchiave, mimo nella Scuola Teatro Viaggio di Bergamo. Ha collaborato come insegnante di mimo e dizione per Canale 5, seguendo la formazione delle ragazze di Non è la RAI in particolar modo la formazione di Ambra Angiolini.

Premi
Vince il premio Corrado Catania: I mestieri del cinema al Festival Efebo D’Oro 2019 come Casting Director
NASTRI D’ARGENTO 2020 Nomination miglior Casting Director per il film Martin Eden regia Pietro Marcello
UMBRIA FILM FESTIVAL Nomination miglior casting director per il film Martin Eden regia Pietro Marcello